Quartieri Fantasmi (di Ilario Lombardo)

I quartieri   fantasmi è un progetto che sto portando avanti  da qualche mese , ed è ancora nella sua fase iniziale, anche perchè Roma e nei dintorni  di  materiale da fotografare c’è nè molto .

Ho pensato di utilizzare  in questo caso una serie di immagini   per rendere  una idea di alcuni  luoghi ,  dove gli amministratori  non vedono  ,cioè sono  solo dei posti fantasmi .

Luoghi;

Porta di Nona , Casilina , Salaria

Questa voce è stata pubblicata in Fantasmi in città. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Quartieri Fantasmi (di Ilario Lombardo)

  1. Guido scrive:

    bravo Ilario, progetto interessante, tra le foto che hai postato mi hanno colpito la 5 e la 14

  2. pino scrive:

    Ilario, conoscevo questo tuo progetto ma non avevo visto le immagini , anche se non avevo dubbi sulla loro qualità. Dovendo scegliere, opterei per 14-9-4. Ciao Pino

  3. Paolo scrive:

    Bellissimo lavoro!
    Non ti dico quelle che preferisco perchè voglio soffermarmi sull’insieme quindi, in questo senso, toglierei la N2 perchè è un interno e la N3 perchè c’è una presenza umana … anche se queste 2 particolarità magari possono essere sviluppate per stare in armonia col resto, esterni desolati, degradati e, con le tonalità che hai usato, surreali
    Poi me le riguardo anche meglio ma per intanto: applauso!!
    Un salutone
    Paolo

  4. Alessandro scrive:

    Bello il progetto, ottima la realizzazione. Complimenti

  5. Luigino scrive:

    Bellissimo e surreale reportage su una Roma che più abbandonata non si può!!
    Ogni foto ha una sua storia. Sono immagini forti e ben riprese, penso anche ben lavorate in post produzione. Complimenti
    Luigino

  6. Salvatore scrive:

    Credo sia un progetto molto interessante che, come dici tu, hai l’opportunità di sviluppare ancora di più. Ci sono foto che danno forza all’intero protfolio, che mi piacciono anche singolarmente. Su altre lavorerei sui dettagli perchè potenzialmente, a mio avviso, possono dare di più. Per farti un esempio sulla 10 proverei ad isolare meglio il lampione , per astrarla dalla realtà che, in quel modo, secondo me sarebbe ancor meglio descritta. Non so se mi sono spiegato, ma in ogni caso: complimenti!
    Ciao

Lascia un Commento