Secondo Photocontest 2018 – Il Caso – Risultati!!!

Si sono concluse le votazioni del nostro Photocontest #15, proposto da Pierluigi Alto, vincitore del precedente Photocontest.

Questo il tema:
Il Caso
“L’evento che capita quando meno te l’aspetti, catturato dalla prontezza o dalla fortuna del fotografo e dalla sua capacità di coglierne l’effetto. Ma è anche l’incontro di due eventi o soggetti apparentemente distanti tra loro che, grazie al caso, diventano improvvisamente vicini”.

Hanno partecipato 14 iscritti per un totale di 37 foto inviate

Hanno votato 21 persone per un totale 63 voti.

Ecco l’elenco completo delle foto votate con i relativi commenti espressi dai votanti.


Foto con 16 preferenze (Prima Classificata): 
27 – Wow (Alberto Mancini)

Commenti:
Divertente illusione ottica… ma dove l’ha trovato quel poste ad altezza d’uomo !!!
Fantastico l’aver colto l’espressione del manifesto con la ragazza che passava (ottima)
Gradito lo humor della foto
Chiamale se vuoi emozioni
Interessante l’interpretazione “pubblicitaria” del tema. La foto in sé è già vista, l’esecuzione e la prontezza, però, meritano
Foto divertente con una giusta inquadratura
Altro classico delle catture, scatto decisamente simpatico
Interessante la costruzione fotografica
Molto azzeccata l’idea dello sguardo attratto “per caso” giuste la altezze, giusti gli angoli ed anche la testa tagliata della donna diventa accettabile in tale ottica!
Scatto al momento giusto! Ingredienti ben dosati (lo sguardo con occhi sbarrati dal cartellone pubblicitario, il seno della passante) per una composizione di grande efficacia!
Trovo che sia un ottimo b/n azzeccato nel cogliere l’attimo e anche nel titolo
Ottima prospettiva per uno scatto rubato all’esatto momento irripetibile
Foto spiritosa e ben realizzata dove il punto di vista scelto dal fotografo enfatizza un “passaggio casuale”


Foto con 12 preferenze (Seconda Classificata)
23 – Strisce (Alberto Mancini)

Commenti:
Beh.. non c’è che dire… un caso molto fortuito ma oltre alla fortuna la bravura di scattare al momento giusto !!!
Ha colto la contrapposizione delle strisce tra orizzontali e verticali
Gradito lo humor della foto
Camaleonte metropolitano
Situazione particolare che il fotografo ha saputo cogliere con grande tempismo
Un’ottima street graziosa e ben colta
L’accoppiata di strisce bianco-nere ed orizzontali sembra fatta per il “caso” nostro, anche se il fotografo non è stato certo attratto da questo parallelismo casuale, ma da ben altra grazia di forme…..
Richiamo grafico evidente tra il vestito della graziosa ragazza e la più nota segnaletica orizzontale: le strisce pedonali; un insieme gradevole per merito di questi 2 semplici elementi ben accostati!
Come la declinazione del tema ci indica in questa immagine la prontezza del fotografo è stata fondamentale per cogliere l’inaspettato effetto “STRIP” che mette in relazione le strisce pedonali con quelle del vestito
Bella la composizione grafica che sfrutta la casualità degli elementi presenti.


Foto con 9 preferenze (Terza Classificata): 
18 – Presa!!! (Pierluigi Alto)

Commenti:
Ottima scelta di POV… complimenti all’occhio del fotografo
Ottima idea quella di utilizzare la posizione della luna e della mano per dare l’effetto indicato nel titolo
Ripresa perfetta per cogliere quel lasso di tempo in cui la luna si trova al posto giusto
Abilità o fortuna? Si tratta comunque di immagine che, per la sua originalità, cattura l’attenzione di chi la osserva
Come in un fotomontaggio. E la foto sarebbe stata bella anche senza luna!
Interessante la costruzione fotografica
Ben costruita e di effetto per questa mano che sbuca fuori apposta per catturare la luna; avrei preferito un taglio verticale per dare maggior senso di direzionalità ascendente
Allineamento di elementi ben riuscito! La mano di un monumento protesa ad afferrare una luna vicina e raggiungibile


Foto con 4 preferenze
14 – Maaa.. (Alberto Mancini)

Commenti:
Foto divertente e attinente al tema della casualità. La riuscita della foto è rappresentata anche dal momento dello scatto
L’immagine è evidentemente previsualizzata e preparata ma direi che è stato bravo il fotografo a farla diventare un caso sfruttando gli elementi presenti.
La smart che chiede al passante ‘ndo vai è magari il passante non ha sentito, bel b/n


Foto con 3 preferenze

04 – Bolle a Gorky Park (Francesca Romana Mariani)

Commenti:
Attimo fuggente per definizione, delicato e labile come una bolla di sapone, intenso e vivo come lo sguardo del bimbo
Foto che tramite la centralità del soggetto nella bolla rappresenta bene il tema della casualità. Le bolle sulla diagonale indicano una inquadratura ben riuscita
Interessa la ..bolla di sapone

32 – Indigeno evoluto (Ornella Latrofa)

Commenti:
Indigeno evoluto: molto simpatica l’associazione!
Espressione in chiave ironica di una foto che si commenta da sola.

Foto con 2 preferenze

30 – Eccomi! (Francesca Sabatini)

Commenti:
Buona composizione
Per l’interpretazione “pubblicitaria”, foto da 6×3, piacevole la composizione!

06 – Cucù inaspettato (Pierluigi Alto)

Commenti:
Belle le diverse espressioni dei due bambini uno dei quali costituisce elemento inatteso che comunque arricchisce l’immagine
Delizioso il contrasto delle espressioni dei due bimbi: così triste lei, così birichino e sorridente lui

11 – Indiscutibilmente primavera (Paolo Scrimitore)

Commenti:
Scatto indiscutibilmente sensazionale
Abilità tecnica e grande capacità di cogliere un “attimo fuggente”

03 – Barbiere (Roberto Agostinucci)

Commenti:
Mi piace come è stata sfruttata la casualità del riflesso tagliato nello specchio in relazione al taglio del barbiere
Decisamente un caso singolare questa toeletta en plain air con salone attrezzato con mezzi di emergenza da questo singolare barbiere.

10 – Il Tevere come il Gange (Massimo Coluzzi)

Commenti:
Combinazione insolita di due mondi totalmente diversi.


Foto con una preferenza

33 – Marmo brillante (Pierluigi Alto)

Commento:
Il caso ha voluto rendere la foto decisamente spiritosa!

13 – L’intruso (Paolo Scrimitore)

Commento:
Ottima prontezza nella cattura fotografica, mi piace la sovrapposizione dei due gabbiani probabilmente nell’atto di un volo controllato

16 – Omaggio inatteso (Francesca Sabatini)

Commento:
Una spontaneità eccezionale che esalta la casualità della situazione.

07 – Divieto di pesca (Angelo Toscano)

Commento:
Mi piace il concetto espresso di trasgressione

19 – Salviamo il salvabile (Salvatore Castrogiovanni)

Commento:
Forse più accidentale (o incidentale) ma è un caso

31 – In bocca al lupo (Olivo Caffarelli)

Commento:
Tempismo perfetto per un classico mai banale


E per concludere ecco la foto scelta dalla nostra Direzione Artistica, composta da Maria Rosaria Di Nunzio e Giuseppe Farcomeni:

23 – Strisce (Alberto Mancini)

La prontezza del fotografo è stata fondamentale per cogliere l’inaspettato effetto “STRIP” che mette in relazione le strisce pedonali con quelle del vestito, sfruttando la composizione grafica che sfrutta la casualità degli elementi presenti.

Per chi volesse rivedere tutte le foto può ritrovarle qui

Bene! A questo punto non mi rimane altro che fare i complimenti a tutti quanti i partecipanti e…

Buona Luce a Tutti

Pierluigi

Questa voce è stata pubblicata in I Photo Contest del GFCR e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento