Mostra fotografica GFCR 2019 (di Paolo Scrimitore)

panomostraconcorso2019gfcr

foto di Vincenzo Amarante

Anche nel 2019 il Gruppo Foto CRAL TELECOM – BFI (FIAF 1996) ha scelto un tema su cui sviluppare il progetto annuale per la realizzazione del Calendario dell’anno successivo (il 2020),  il concorso CRALT e la relativa  mostra fotografica .

locandinamostrageometricamente_20191130

grafica Giuseppe Farcomeni – foto Luigino Petriglia

Il concorso ha previsto come di consueto una sezione foto singole a tema fisso ed una  sezione portfolio a tema libero!

Quest’anno il tema fisso  prescelto per la sezione foto singole è stato:

GeometricaMente La fotografia diviene pretesto per osservare il mondo che ci circonda, alla ricerca di tutto ciò che c’è di geometrico intorno a noi, sia esso naturale o antropico. Contrasti, similitudini, giochi di linee e altezze o successioni ordinate e progressive sono solo alcuni esempi di come la creatività dell’autore può esprimere il concetto di “Geometrie”. Lasciate piena libertà alla vostra creatività e immortalate le meraviglie che riuscirete a cogliere nell’armonia della natura e nelle costruzioni dell’uomo.

In mostra (riconoscimento FIAF Q28/2019) sono state esposte, domenica 30 novembre 2019 presso l’Hotel Selene di  Pomezia, le foto di  43 autori, sul tema fisso 3 Portfolio a tema libero; la selezione è stata effettuata da una qualificata  giuria esterna, (Jessica Barresi, Emanuele Costanzo, Rocchetta Pantaleo Rizzo) che ringraziamo anche da qui.

Inoltre sono stati esposti 2 pannelli con le foto selezionate tra le molte partecipanti al contest GeometricaMente rilanciato sulla pagina  Instagram del nostro gruppo.

Sono stati premiati ed esposti i portfolio:

  • Roma 3.0  di Rosaria Di Nunzio
  • Cuba on the Road di Alberto Mancini
  • Visioni nordiche  di Paolo Scrimitore

Sono state premiate le Foto singole :

  • Lost in Geometry di Rosaria di Nunzio

137-3204-lost-in-geometry

  • Cerchio di fuoco  di Emanuela Morelli

025-0101-cerchio-di-fuoco

  • Arte in movimento  di Cecilia Zecchino

016-2101-arte-in-movimento

 

 

Qui tutte le foto foto singole esposte per il tema  GeometricaMente:

 

Qui qualche immagine dell’evento.

Qui le foto dei pannelli esposti:

Qui i pannelli con le foto Instagram:

In conclusione un grazie di cuore ed un applauso agli autori che hanno dato vita alla manifestazione partecipando con le loro opere, ai giurati che hanno effettuato la serata di selezione, al CRALT per il supporto  alla manifestazione e, in particolare, ad Antonio Dessupoiu  che, anche in quest’occasione, ha provveduto al trasporto del materiale espositivo (pannelli e telai), allo staff che ha presidiato tutte le fasi organizzative , dalla scelta del tema allo smontaggio finale della mostra e tutte le attività intermedie  indispensabili che la gestione di un evento come il  nostro, in questa occasione propagato anche su instagram,  comporta!

Ed ora … pensiamo al tema per il progetto  fotografico 2020!

Buone idee a tutti.

 

 

 

Questa voce è stata pubblicata in MOSTRE. Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento