Il Tevere di Mauro Capasso (2)

Questa voce è stata pubblicata in Progetto Tevere. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Il Tevere di Mauro Capasso (2)

  1. Paolo scrive:

    Mauro,
    mi piace molto la 6a con l’arco che fa da sfodo alle persone che usano il materiale da cantiere (?) come panchina!
    …, bella la resa delle linee del barcone ripreso dall’alto con la simmetria dei 2 triangoli …. ti aveva avvisato Aristide del triangolo come figura forte ? 🙂 …. anche la scalinata che scende e risale con la scritta a sinistra e il barcone in alto a destra mi piace!
    Ti consiglio di caricare al massimo foto di circa 1000 pixel sul lato lungo pere rendere piĂą agevole la visione!
    Un salutone …. ed alle prossime!!

  2. Mauro Capasso scrive:

    La foto dei triangoli e stata scattata prima del corso ; pensa che fortuna. Sono gia in crisi su quale foto presentare.

  3. Guido scrive:

    Sicuramente quella della scritta che finalmente trasforma la lunghezza del testo da un impaccio compositivo ad un significante dell’immagine; poi i lavoratori (se così si possono chiamare!!!); poi il tetto triangolare; e (last but not least) quello della casa! non l’avevo mai notata a che altezza è? purtroppo la luce non è delle migliori ma la ragazza sull’uscio con la busta della spesa è molto caratteristica… forse ci sarebbe da fare un crop e lavorare un pò sui livelli… bravo! ciao Guido

  4. Mauro Capasso scrive:

    Lacasa e il barcone sono appena dopo l ara pacisandando verso lo stadio. . Purtroppo volevo fotografare la ragazza con un altra ottica ma non ho fatto in tempo a cambiarla. Stava fumando ed è rientrata sigh!!!

  5. Guido scrive:

    allora non ti resta che tornare, appostarti e rifotografarla, questa volta inquadrando la ragazza, la casa ed anche il suo riflesso nel fiume!

  6. Andrea Conti scrive:

    A parte un paio di ripetizioni nel contenuto delle foto, il tutto è molto gradevole, le atmosfere dei luoghi si percepiscono bene.

Lascia un commento